Vuoi maggiori informazioni?
Contattaci
HOME / PRODOTTI & CATALOGHI / BIRRA / IMPIANTI / PRE-MIX SOTTOBANCO / TORNADO EVOLUTION 35/L

TORNADO EVOLUTION 35/L

Impianto spillatura birra

TORNADO EVOLUTION 35/L è un impianto spillatura birra con carrozzeria in Skin Plate Blu, evaporatore in tubo di rame Gelidus a doppio rango, termostato elettronico banco ghiaccio, versione acciaio 430 carenata da 30 L. Può essere dotato di impianto a glicole che consente un eccezionale effetto ghiaccio alle colonnine e/o di erogare birra extra cold.

CELLI TE 35/L - Impianto spillatura birra

Gamma di impianti spillatura birra



Gli impianti a glicole sono stati creati per dare un eccezionale effetto ghiaccio alle colonnine e/o erogare birra extra cold. L’impressionante effetto scenografico che risulta dalla condensa di ghiaccio sulla colonnina colpisce il consumatore che si avvicina al banco invogliandolo a dissetarsi con la bevanda fresca appena spillata. In relazione a questa sensazione di freschezza è stata pensata anche la possibilità di integrare l’effetto ghiaccio con la birra extra-cold per un impatto sensoriale davvero glaciale. È possibile installare l’impianto spillatura birra anche distante dalle colonne di spillatura, pertanto è importante utilizzare un buon spessore di isolamento (minimo 19 mm) che minimizzi l’influenza della temperatura esterna su quella del glicole di ricircolo e ottimizzi il rendimento del dispositivo. In questo modo è possibile ottenere l’effetto ghiaccio su più colonnine collegandole in serie facendo attenzione a dare precedenza a quelle con volume interno maggiore.

La gamma Tornado Evolution offre diversi modelli che si differenziano soprattutto in base alla capacità. Oltre al refrigeratore birra TE 35/L, Celli offre anche Tornado Evolution 15/L, impianto per spillatura birra professionale miglior prezzo TE 25/L, refrigeratore di birra alla spina TE 50/L e Tornado Evolution 65/L.

Caratteristiche tecniche di ogni impianto spillatore birra Tornado Evolution:
  • Carrozzeria in Skin Plate Blu
  • Maniglie di sollevamento ergonomiche in plastica
  • Livello troppo pieno estraibile con portagomma
  • Evaporatore realizzato in tubo rame Gelidus a doppio rango per ottenere una maggiore superficie evaporante, con boiler integrato per recupero gas refrigerante
  • Bulbo termostato sfilabile da apposita sonda, anche in caso di avaria
  • Condensatore a ventilazione forzata standard in rame alluminio equipaggiato di convogliatore con motoventilatore
  • Termostato meccanico regolabile
  • Serpentine birra e bevande in acciaio inox AISI 316 L e/o acciaio inox AISI 304 con trattamento di decapaggio e passivazione, lunghezza e diametro devono essere in funzione del prodotto da erogare
  • Rulli di serie
  • Isolamento della vasca aumentato in modo da ridurre le dispersioni termiche, e realizzato con poliuretano espanso con gas espandente anidride carbonica (HFC free)
  • Staffe per contenimento evaporatore, funzione distanziale serpentine integrata
  • Pannello comandi con scatola di protezione interna, che assicura una maggiore protezione dei componenti elettrici
  • Compressore Energy saving

Il segreto di un impianto spillatura birra Celli


Con oltre 40 anni di esperienza alle spalle, Celli è considerato nel mondo della spillatura un punto di riferimento di alta qualità, affidabilità, design e innovazione tecnologica. Ogni impianto spillatura birra e refrigeratore Celli è in grado di assicurare soluzioni totalmente eco-friendly, che consentono un grande risparmio energetico ed una gestione più sostenibile dei rifiuti. Inoltre l’ erogazione non compromette le caratteristiche organolettiche della bevanda, mantenendo intatto il gusto e assicurandone la freschezza.
Per poter spillare correttamente una pinta di birra, è necessario conoscere bene il processo di spillatura. La spillatura di una buona birra alla spina deve essere effettuata inclinando il bicchiere sotto il rubinetto spillatore e lasciare scorrere la birra senza interruzioni, finché la schiuma non fuoriesce dal boccale. In questo modo il flusso di birra si 'spacca' sul fondo del bicchiere per far svanire l'anidride carbonica in eccesso e permettendo alla schiuma di depositarsi correttamente.

La birra alla spina è di gran lunga superiore rispetto a quella imbottigliata o in lattina. Il suo sapore puro e fresco la rendono unica e, sebbene il suo gusto rimanga sostanzialmente invariato, l'impatto ambientale e il consumo di energia possono essere drasticamente ridotti. La bevanda erogata è per sua natura una scelta sostenibile e attraverso lo sviluppo di progetti industriali e tecnologici mirati, Celli si impegna ogni giorno affinché gli impianti di erogazione e raffreddamento abbiano il minor impatto ambientale possibile, senza rinunciare all’efficienza. Nuove tecniche di raffreddamento che utilizzano gas refrigeranti ecologici, sistemi di energy saving e materiali provenienti da progetti industriali di circular economy, sono solo alcuni esempi in questo ambito. La drinking experience del futuro è una soluzione sostenibile.
L’impegno di Celli per la sostenibilità continua anno dopo anno attraverso lo sviluppo di spillatori e refrigeratori di birra e strumenti innovativi, riuscendo a soddisfare le principali esigenze di consumo senza creare danno all'ambiente. Il Gruppo Celli, infatti, impiega la minor quantità possibile di risorse materiali ed energetiche.

Oggi, in un mondo che diventa sempre più liquido, per soddisfare e anticipare le esigenze di un nuovo consumatore che è sempre più attento agli aspetti di sostenibilità e qualità, Celli abbraccia una nuova sfida: superare i confini che limitano la drinking experience al "tempo di una bevuta" e aprire nuove infinite possibilità di business e di consumer engagement grazie alle nuove frontiere dell'IoT. Gli stessi erogatori alla spina, se dotati di tecnologia Intellidraught, diventano interattivi, ovvero possono tracciare i consumi, segnalare i guasti, pianificando in anticipo manutenzioni ordinarie e straordinarie e molto altro ancora. L'utilizzo di uno spillatore innovativo concede una spillatura di birra eccellente che non altera il livello di anidride carbonica della bevanda e che dosa accuratamente la quantità di birra alla spina desiderata.

Nuove inesplorate opportunità di business si aprono ai brand grazie alle potenzialità dell'IoT: attraverso l'analisi dei dati di consumo, non solo i gestori possono beneficiare di una maggiore efficienza nella gestione di un impianto spillatura birra, ma le brand companies possono ingaggiare e dialogare con il consumatore finale, fidelizzandolo attraverso azioni di marketing ad hoc. Oggi è in atto una trasformazione radicale del business della spillatura: l'esperienza del bere si sta dirigendo verso un engagement totale dell'utente, grazie allo sviluppo di progetti digitali.

La digitalizzazione è per noi un valore fondamentale attraverso il quale condurre operatori del settore e consumatori verso una riscrittura del mondo del beverage, più connesso, fruibile, accessibile, immediato: questo è il futuro del beverage dispensing.

Tutto ciò che serve per un impianto spillatura birra

Celli è un'azienda specializzata in impianti di erogazione e refrigerazione di birra, con tutta la componentistica necessaria a completare il sistema installato e a esaltarne le funzioni. L'ampia rete di rapporti commerciali con partner internazionali permettono la distribuzione su larga scala dell'intera gamma di prodotti. Un servizio costante, a disposizione di tutti gli installatori e utenti che operano sui sistemi di spillatura Celli, e che permette di instaurare un rapporto di fiducia duraturo, garantendo rapidità e completezza della gamma.

Design d'avanguardia, tecnologia IoT, materiali di alta qualità: gli elementi chiave dietro la progettazione di ogni spillatore per birra, succo, vino e soft drink. L’attività del servizio di spillatura è in continua evoluzione. Da esso dipendono tutte le esperienze legate al bere e al branding, che sono di primaria importanza nel rapporto tra l’azienda del dispensing e il cliente finale. Di fronte a mercati sempre più competitivi, però, è necessario trovare soluzioni sempre più rapide e intuitive; ad esempio sfruttando strumenti digitali e avanzati, come la tecnologia multivalvole che permette al dispenser soft drink di mescolare diverse combinazioni di bevande ed esaltarle con gusti personalizzati.

Tra gli ultimi sistemi innovativi IoT progettati, l’innovativa piattaforma digitale IntelliDraught, che consente la gestione da remoto dell’impianto spillatura professionale. Ora è possibile monitorare in tempo reale lo stato del dispenser connesso e raccogliere dati e informazioni. Questo sistema permette, inoltre, di agire tempestivamente e in maniera efficace sullo stato di manutenzione dell'impianto e di offrire immediata assistenza in caso di malfunzionamenti o ricambi necessari.
SCOPRI DI PIùCHIUDI
  • DIMENSIONE CARTONE SINGOLO

    59x48xh81

  • DIMENSIONE PALLET

    120x100xh175