Vuoi maggiori informazioni?
Contattaci

GEO 30 GREEN

Nuovo impianto per birra alla spina con Energy saving

GEO 30 Green è un impianto per birra alla spina che permette di diminuire i consumi, grazie al compressore ad alta efficienza e al maggiore isolamento per ridurre la dispersione di calore. Con il refrigeratore pre-mix Geo Green la spillatura della birra non sarà più la stessa.

CELLI GEO 30 Green - Nuovo impianto per birra alla spina
Caratteristiche tecniche:
  • Dal top di gamma tra gli impianti di spillatura sottobanco, nasce Geo Green che permette di ridurre al massimo il TCO garantendo le stesse performance di un impianto a R134a Standard. 
  • Ogni configurazione è dotata di componenti che garantiscono un maggior risparmio energetico.
  • La gamma Green Cooler ES consente un risparmio energetico tra il 31% e il 70% in meno.
  • I componenti utilizzati hanno una durata doppia rispetto a quelli standard.

GAMMA DI IMPIANTI PRE-MIX GEO GREEN


La gamma GEO Green offre diversi modelli che si differenziano soprattutto in base alla capacità di erogazione di ogni tipo di birra. Oltre a GEO Green 30L Celli offre anche un impianto spillatura di birra GEO Green 50L e lo spillatore di birra GEO Green 75L.

Grazie all'evoluzione tecnica di Celli, questi prodotti sono progettati per rispettare l'ambiente e riescono a coniugare affidabilità con consumi energetici ridotti. I materiali scelti sono di altissima qualità e consentono a questi sistemi di garantire ottime prestazioni nel tempo. L'innovazione IoT permette inoltre di monitorare da remoto la quantità di soft drink erogati e di verificare le condizioni dell'impianto. Facilità di installazione, utilizzo e manutenzione completano i vantaggi della gamma sottobanco Celli.

Il segreto della spillatura perfetta

Con oltre 40 anni di esperienza alle spalle, Celli è considerato nel mondo della spillatura un punto di riferimento di alta qualità, affidabilità, design e innovazione tecnologica. Gli impianti di spillatura e refrigerazione Celli sono in grado di assicurare soluzioni totalmente eco-friendly, che consentono un grande risparmio energetico ed una gestione più sostenibile dei rifiuti. Inoltre l’ erogazione non compromette le caratteristiche organolettiche della bevanda, mantenendo intatto il gusto e assicurandone la freschezza.
La birra alla spina è spesso di gran lunga superiore grazie al suo sapore puro e fresco e, sebbene il suo gusto rimanga sostanzialmente invariato, l'impatto ambientale e il consumo di energia possono essere drasticamente ridotti. La bevanda erogata è per sua natura una scelta sostenibile e attraverso lo sviluppo di progetti industriali e tecnologici mirati, Celli si impegna ogni giorno affinché gli impianti di erogazione e reffreddamento abbiano il minor impatto ambientale possibile, senza rinunciare all’efficienza. Nuove tecniche di raffreddamento che utilizzano gas refrigeranti ecologici, sistemi di energy saving e materiali provenienti da progetti industriali di circular economy, sono solo alcuni esempi in questo ambito. La drinking experience del futuro è una soluzione sostenibile.
Oggi, in un mondo che diventa sempre più liquido, per soddisfare e anticipare le esigenze di un nuovo consumatore che è sempre più attento agli aspetti di sostenibilità e qualità, Celli abbraccia una nuova sfida: superare i confini che limitano la drinking experience al "tempo di una bevuta" e aprire nuove infinite possibilità di business e di consumer engagement grazie alle nuove frontiere dell'IoT. Gli stessi erogatori alla spina, se dotati di tecnologia Intellidraught, diventano interattivi, ovvero possono tracciare i consumi, segnalare i guasti, pianificando in anticipo manutenzioni ordinarie e straordinarie e molto altro ancora. L'utilizzo di uno spillatore innovativo concede una spillatura di birra eccellente che non altera il livello di anidride carbonica della bevanda e che dosa accuratamente la quantità di birra alla spina desiderata.
Nuove inesplorate opportunità di business si aprono ai brand grazie alle potenzialità dell'IoT: attraverso l'analisi dei dati di consumo, non solo i gestori possono beneficiare di una maggiore efficienza nella gestione degli impianti, ma le brand companies possono ingaggiare e dialogare con il consumatore finale, fidelizzandolo attraverso azioni di marketing ad hoc. Oggi è in atto una trasformazione radicale del business della spillatura: l'esperienza del bere si sta dirigendo verso un engagement totale dell'utente, grazie allo sviluppo di progetti digitali.
La digitalizzazione è per noi un valore fondamentale attraverso il quale condurre operatori del settore e consumatori verso una riscrittura del mondo del beverage, più connesso, fruibile, accessibile, immediato: questo è il futuro del beverage dispensing.
SCOPRI DI PIùCHIUDI